MANOVRA: DOMANI PRESIDIO PENSIONATI A MONTECITORIO
MANOVRA: DOMANI PRESIDIO PENSIONATI A MONTECITORIO

Roma, 27 lug. (adnkronos) - Le segreterie nazionali dei pensionati Cgil-Cisl-Uil hanno deciso di organizzare un presidio di fronte alla Camera, domani alle 9.30, per protestare contro le misure del decreto governativo che contraddicono le richieste della loro piattaforma. In particolare si chiede l'abrogazione o la profonda modifica del secondo comma dell'art. 2 del D.L. 333 che rischia di manomettere l'attuale sistema di perequazione automatica delle pensioni.

Secondo i sindacati tale stesura ''mette a repentaglio gli scatti programmati a novembre e sicuramente cancella il conguaglio del gennaio '93 relativo alla differenza tra inflazione reale e programmata. Inoltre contraddice platealmente la richiesta della piattaforma unitaria (e quella dello stesso Parlamento, votata nel 1989) di riformare, per migliorarli, i vigenti sistemi di perequazione automatica e di aggancio ai salari''.

(Red/Par/Adnkronos)