BOSNIA: KARADZIC ORDINA ARRESTO IRREGOLARI
BOSNIA: KARADZIC ORDINA ARRESTO IRREGOLARI

Belgrado, 4 ago. (Adnkronos/Dpa)- Primo passo concreto verso la fine del conflitto etnico in Bosnia. Il leader serbo Radovan Karadzic ha ordinato l'arresto di 70 uomini dell'esercito irregolare serbo nel nord della Bosnia. Karadzic ha immediatamente avvisato il governo superstite jugoslavo della decisione. Il premier jugoslavo, Milan Panic, ha espresso ''sollievo per questo primo passo verso la pace'', ed ha dichiarato di aspettare in tempi brevi la stessa decisione dalle altre due parti in guerra.

(pab/as/adnkronos)