MANOVRA: REVIGLIO AL GR2
MANOVRA: REVIGLIO AL GR2

ROMA, 4 AGO. - (ADNKRONOS) - ''Gli effetti della borsa, la lira che recupera sono la conseguenza della politica che il governo sta mettendo in atto, soprattutto riguardo all'obiettivo di ridurre l'inflazione, che e' stato il grande problema strutturale del nostro Paese. A questo obiettivo del Governo il mercato ha dato credito perche' ha visto nell'accordo sul costo del lavoro e nell'impegno a tagliare il disavanzo pubblico, una volonta' di agire che e' un fatto nuovo per l'Italia. Quindi si e' voluto premiare questo nuovo atteggiamento''. Lo ha detto stamane il ministro del bilancio Franco reviglio ai microfoni del Gr2.

''Credo - ha aggiunto - che il tasso di sconto potra' subire ulteriori ribassi. Noi abbiamo un differenziale eccessivo rispetto ai tassi di interesse europei. Io sostengo che se i tassi italiani rimangono come sono, le nostre imprese saranno asfissiate. quindi bisogna rapidamente portare questi tassi ai livelli europei e si puo' fare solo in un modo: ridando credibilita' al nostro paese. Noi paghiamo un rischio italia che e' intorno al 4-5 per cento, nei tassi questo rischio deve azzerarsi il piu' rapidamente possibile. nelle prossime settimane se riusciremo a dare dei segnali forti potremmo avere ulteriori riduzioni del costo del danaro, quindi ridare fiato alle imprese e ridurre l'onere degli interessi per il servizio del debito pubblico''.

(red/as/adnkronos)