CN DC: PRI LO INTEPRETA COME BUTTIGLIONE
CN DC: PRI LO INTEPRETA COME BUTTIGLIONE

Roma, 4 Ago. -(Adnkronos)- L'interpretazione che il Pri da' ai lavori del consiglio nazionale democristiano e' la stessa offerta dal filosofo cattolico Rocco Buttiglione sulle colonne de ''il Tempo'': ''c'e' una triplice crisi della Dc. Di legittimazione morale, di radicamento sociale, di direzione politica''.

''Non sapremmo -scrive una nota della ''Voce Repubblicana'' pubblicata oggi- scolpire parole piu' scabre ed adatte di queste che al filosofo cattolico devono costare assai piu' di quanto forse costino a noi. Ma che indicano ancora una volta con quanta serieta' in parti del mondo cattolico assai rilevanti per impegno morale, civile e di studio, si sappia guardare alla crisi della dc e alla necessita' di superarla. Dall'interno della Dc stessa, se cio' risultera' possibile. Ma anche fuori dalla Dc, magari dando vita a qualche soggetto nuovo se sara' necessario, come proprio la riflessione di Buttiglione, fra gli altri, ha piu' volte accennato a proporre negli ultimi tempi''.

(Red/pan/adnkronos)