SITUAZIONE ECONOMICA: PRI - NESSUN IRRESPONSABILE OTTIMISMO
SITUAZIONE ECONOMICA: PRI - NESSUN IRRESPONSABILE OTTIMISMO

ROMA, 4 AGO. (ADNKRONOS)- ''NESSUN IRRESPONSABILE OTTIMISMO'' E' LECITO CIRCA LO STATO DI SALUTE DELL'ECONOMIA, ANCHE SE L'ACCORDO SUL COSTO DEL LAVORO HA AVUTO SUI MERCATI UN IMPATTO ''SENZ'ALTRO POSITIVO''. IN UNA NOTA, 'LA VOCE REPUBBLICANA' SOTTOLINEA INFATTI CHE PER IL GOVERNO, RESTA ''TUTTO DA FARE'', PERCHE' L'ACCORDO CON CONFINDUSTRIA E SINDACATI ''E' UN IMPEGNO SUL COMPORTAMENTO FUTURO, NON LA CERTEZZA DEL COMPORTAMENTO CHE SI TERRA' ''.

IL GIORNALE DEL PRI AVVERTE CHE SI PREANNUNCIANO ''GIORNI AMARI'' PER L'AUTUNNO, QUANDO SARA' CONFERMATO IL RALLENTAMENTO GENERALE DELLA CRESCITA DELLE IMPRESE ''CHE E' IN ATTO DA TEMPO''. E CHIEDE CHE SI TROVI ''IL CORAGGIO E LA CONSAPEVOLEZZA'' DI PROSPETTARE AL PAESE ''LA NECESSITA' DI INTACCARE PER QUALCHE ANNO L'ATTUALE BASE DI CONSUMI''. NEL FRATTEMPO, SECONDO IL PRI, IL GOVERNO DOVRA' ''AVVIARE UNA COLOSSALE OPERAZIONE DI REVISIONE DELL'INTERA MACCHINA PUBBLICA'', PER LIBERARE RISORSE DA RESTITUIRE ''ALL'EFFICACIA MOLTIPLICATRICE DEL MERCATO''. INSOMMA, SCRIVE IL GIORNALE REPUBBLICANO, ''PER IL GOVERNO AMATO, CI VUOL ALTRO CHE OTTIMISMO''.

'LA VOCE' CONCORDA IN PIENO CON GIANNI AGNELLI CHE OGGI, SU 'IL SOLE 24 ORE', CHIEDE CHE IL PROCESSO DI RATIFICA PARLAMENTARE DEL TRATTATO DI MAASTRICHT ABBIA LUOGO RAPIDAMENTE. ''E' DA APPREZZARE LA SINCERITA' CON CUI AGNELLI RICHIAMA UN DATO INOPPUGNABILE -SCRIVE L'ORGANO DEL PRI- CIOE' CHE IL RISANAMENTO CUI MAASTRICHT CI VINCOLA INEVITABILMENTE AVRA' ULTERIORI EFFETTI A BREVE DI FLESSIONE DELLA CRESCITA ECONOMICA, IN PROPORZIONI TALI DA RENDERE OTTIMISTICI FIN D'ORA GLI OBIETTIVI POSTI DAL DOCUMENTO DI PROGRAMMAZIONE ECONOMICA TRIENNALE VARATO VENERDI' SCORSO DAL GOVERNO''.

(RED/PE/ADNKRONOS)