ESTATE: VENTILATORI A RUBA, VENDITE RECORD PER I CONDIZIONATORI
ESTATE: VENTILATORI A RUBA, VENDITE RECORD PER I CONDIZIONATORI

ROMA, 5 AGO -(ADNKRONOS)- nelle citta' assediate dal caldo e dall'afa l'unico modo per sopravivere e' quello di accendere ventilatori e condizionatori d'aria. dalla meta' di luglio i negozi di elettrodomestici dell'intera penisola sono stati presi d'assalto. a roma questa ''voglia di fresco'' da un paio di giorni ha gia' dato i primi risultati: nei principali centri commerciali della capitale piccoli e grandi ventilatori sono andati letteramente a ruba, mentre e' cresciuta sensibilmente la richiesta dei condizionatori, che ha toccato punte da record.

negli ingrossi di elettrodomestici e nelle catene dei negozi Eldo, Expert e Sintesi le scorte di ventilatori sono gia' esaurite: una valanga di acquirenti ha fatto razzia di tutte le marche ed i modelli, sia di quelli piu' economici, che si aggirano sulle 40 mila lire, che di quelli piu' cari, in vendita a poco piu' di 100 mila lire. i titolari si dichiarano sbalorditi, ma anche assai soddisfatti, per l'inaspettato boom di acquisti provocato dalla torrida estate che si e' abbattuta sulla penisola. chi sono gli acquirenti di questi piccoli elettrodomestici? le classi medio-basse, che pero' ormai lo considerano sempre piu' come l'ultimo rimedio per smuovere l'aria stagnante delle abitazioni e degli uffici. (segue)

(red/pan/adnkronos)