LEGGI DELEGA: SINDACATI DEI PENSIONATI CONTRO MODIFICHE
LEGGI DELEGA: SINDACATI DEI PENSIONATI CONTRO MODIFICHE

Roma, 5 ago -(Adnkronos)- I sindacati dei Pensionati (Spi-Cgil, Enp-Cisl e Uilp-Uil) si oppongono ai ventilati provvedimenti allo studio dei ministri finanziari, che prevedono ''una drastica riduzione dell'indennita' di contingenza per le pensioni e l'abolizione del meccanismo di aggancio delle pensioni alla dinamica salariale, - si legge in una nota - senza tener minimamente conto delle posizioni espresse dai sindacati pensionati e dalle confederazioni Cgil, Cisl e Uil''.

Tali modifiche ''colpirebbero redditi massimamente meritevoli di tutela, - informa la nota - che sono stati gia' interessati da precedenti provvedimenti, attraverso l'introduzione dell'addizionale Irpef, l'imposizione dello 0,90 per la contribuzione sanitaria e l'imposta straordinaria sulla casa''.

Per rivendicare i loro diritti al mantenimento del valore reale dei trattamenti, i sindacati dei pensionati, se necessario, ricorreranno anche a mobilitazioni di massa e alla presentazione di leggi di iniziativa popolare.

(red/as/adnkronos)