NAGORNO: LA RUSSIA OFFRE TRUPPE DI PACE
NAGORNO: LA RUSSIA OFFRE TRUPPE DI PACE

Mosca, 5 ago. (Adkronos/Dpa)- Il ministro degli Esteri russo Andrei Kozyrev ha offerto oggi la disponibilita' del suo governo ad inviare un contingente di pace nel Nagorno Karabakh, sotto gli auspici delle Nazioni Unite. Kozyrev ha proposto l'invio durante una sua visita al ministro degli Esteri armeno, Raffi Ovanesyan.

Kozirev ha detto di aver parlato a lungo col suo omologo di piani per la tregua in Nagorno, dei modi di separare le forze armene da quelle azere, fino all'invio delle truppe di pace. La Russia organizzera' un incontro venerdi' prossimo tra le parti opposte per cercare una soluzione al conflitto. Kozyrev si aspetta da questo incontro almeno la firma di una tregua. Intanto, sul Caucaso, i conflitti a fuoco sembrano intensificarsi, mentre fonti armene di Stepanakert hanno riferito di aver visto movimenti di truppe azere nella regione di Mardakert. Gli azeri, inoltre, hanno bombardato diversi villaggi nelle due province di Gadrut e Askeran.

(pab/as/adnkronos)