ANAS: SI' ALLA FI-BO BIS (2)
ANAS: SI' ALLA FI-BO BIS (2)

(ADNKRONOS) - LA VARIANTE SARA' LUNGA 59 CHILOMETRI, IL 17,4 PER CENTO IN VIADOTTI ED IL 49,6 PER CENTO IN GALLERIE. DI PARTICOLARE INTERESSE E' L'ABBASSAMENTO DELLA QUOTA DI VALICO DA 800 A 400 METRI, IL CHE RENDERA' PIU' SPEDITA LA VELOCITA' COMMERCIALE CON NOTEVOLE RISPARMIO DI TEMPO E DI CARBURANTE. LA REALIZZAZIONE E' PREVISTA IN QUATTRO ANNI. COSTO TOTALE: 5 MILA 225 MILIARDI. IL MINISTRO MERLONI HA DETTO CHE PER GLI APPALTI DOVRA' ESSERE PIENAMENTE RISPETTATA LA NORMATIVA EUROPEA.

PER QUANTO RIGUARDA IL FINANZIAMENTO, SARA' COMPITO DELLA SOCIETA' AUTOSTRADE INDIVIDUARE LE SOLUZIONI POSSIBILI, DI INTESA CON IL MINISTRO DEI LL.PP. E L'ANAS.

IL MINISTRO MERLONI HA OSSERVATO CHE IL PARERE FAVOREVOLE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL'ANAS SUL PROGETTO DELLA VARIANTE ERA UN ATTO DOVUTO, INDISPENSABILE PER IL PASSAGGIO ALLE FASI SUCCESSIVE.

(COM/PE/ADNKRONOS)