CORTE DEI CONTI: RELAZIONE SU BILANCIO (2)
CORTE DEI CONTI: RELAZIONE SU BILANCIO (2)

(ADNKRONOS) - PER QUESTE RAGIONI I GIUDICI CONTABILI HANNO VERIFICATO IL COSTANTE AUMENTO DEI RESIDUI NON SPESI DEL BILANCIO DEL MINISTERO DEI BENI CULTURALI E AMBIENTALI, AUMENTATI DEL 5,9% NELL' ULTIMO ANNO. PER CUI ''SE NE DEDUCE CHE... MANCHI ALL'AMMINISTRAZIONE LA POSSIBILITA' DI REALIZZARE TEMPESTIVAMENTE E CONCRETAMENTE, SOTTO IL PROFILO PROGETTUALE E INDIVIDUATIVO DELLE OPERE, I PROGRAMMI E LE INDICAZIONI CONTENUTE NELLA LEGISLAZIONE DI SPESA''.

CIO' ACCADE, SPIEGANO IN VIA BAIAMONTE, A CAUSA DI DISFUNZIONI E ''CARENZE ... DERIVANTI DALLA STRUTTURA TUTTORA ACCENTRATA DELL'APPARATO AMMINISTRATIVO E DALLA COMPLESSITA' DEGLI INTERVENTI CHE GENERALMENTE RICHIEDONO TEMPI LUNGHI, NOTEVOLI MEZZI FINANZIARI E SPICCATE QUALITA' TECNICO SCIENTIFICHE''. NE' PUO' ESSERE SFRUTTATA A FONDO LA ''COOPERAZIONE DEI CAPITALI PRIVATI'', PER LA ''RIQUALIFICAZIONE E MIGLIOR FRUIZIONE DELLE OPERE D'ARTE''. FRA I DATI CHE SI RILEVANO SPULCIANDO LA RELAZIONE DELLA CORTE DEI CONTI, SI POSSONO OSSERVARE QUELLE RIGUARDANTI I FONDI SPESI PER GLI INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI ARCHIVI DI STATO DI ROMA, VENEZIA, SALERNO, MATERA E ASCOLI PICENO (1,8 MILIARDI); PER LE CELEBRAZIONI DEL V CENTENARIO DELLA SCOPERTA DELL'AMERICA (40 MILIARDI); PER I ''GIACIMENTI CULTURALI'' (600 MILIARDI); PER GLI IMMOBILI DESTINATI A MUSEI E BIBLIOTECHE E ALLA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA BIBLOTECARIO NAZIONALE (QUASI 100 MILIARDI; MENTRE 49,9 MILIARDI SONO STATI DESTINATI ALL'INFORMATIZZAZIONE DEL SETTORE ARCHIVISTICO DI STATO.

(AND/PE/ADNKRONOS)