CORTE DEI CONTI: RELAZIONE SUL BILANCIO DELLA DIFESA (2)
CORTE DEI CONTI: RELAZIONE SUL BILANCIO DELLA DIFESA (2)

(ADNKRONOS) - SECONDO LA CORTE DEI CONTI OCCORREREBBE PREVEDERE UN BILANCIO STRUTTURATO SECONDO LE FUNZIONI A CUI VANNO ATTRIBUITE LE SPESE (ADDESTRAMENTO, LOGISTICA OPERTAIVITA' DEI COMANDI). IN MODO DA MANTENERE ''L'EFFICIENZA DEL SISTEMA'', SOPRATTUTTO POICHE' LE SPESE ''CRESCONO CON IL CRESCERE DEL CONTENUTO TECNOLOGICO DEI SISTEMI D'ARMA''. INOLTRE IL BILANCIO ANDREBBE ARTICOLATO SECONDO IL NUOVO ''MODELLO INTEGRATO DI DIFESA'', INVECE CHE ''NEL SUPINO ADATTAMENTO ALLA SUPERATA REALTA' CARATTERIZZATA DALLA DIVISIONE DELLE TRE FORZE ARMATE (ESERCITO, MARINA, AEREONAUTICA)''.

SEMPRE NELLA DIREZIONE DI UNA MIGLIORE RAZIONALIZZAZIONE DEI CAPITOLI DI SPESA, I GIUDICI CONTABILI INVITANO A RIORGANIZZARE ''I METODI DI LAVORO, MEDIANTE UN PIU' AVANZATO IMPIEGO DELL'INFORMATICA ED UN MIGLIORE RICORSO AI PROCEDIMENTI DI PIANIFICAZIONE E MONITORAGGIO''. ANCHE SUL PIANO OPERATIVO LA CORTE PROPONE DI RENDERE RESPONSABILE ''IL SOLO CAPO DI STATO MAGGIORE DELLA DIFESA'' DELLA PIANIFICAZIONE ''DEGLI INTERVENTI IN RELAZIONE AGLI OBBIETTIVI DA PERSEGUIRE''. INOLTRE OCCORREREBBE RIDIMENSIONARE E RAZIONALIZZARE LA QUANTITA' E LA FRAMMENTAZIONE DELLE COMPETENZE IN CUI E' DIVISA LA ''MASSA DI RISORSE UMANE'' DELLE FORZE ARMATE: ''PRODOTTO DI UNA SECOLARE STRATIFICAZIONE LEGISLATIVA NON ARMONIZZATA E DI DIFFICILE INTERPRETAZIONE ED APPLICAZIONE''. SOPRATTUTTO PER ''ELIMINARE LE RIDONDANZE DI PERSONALE, SPECIE QUELLO CIVILE, OVVERO L'ECCEDENZA DEI GRADI DI VERTICI, IN MODO DA EVITARE SOVRAPPOSIZIONI''. (SEGUE)

(AND/PAN/ADNKRONOS)