EQUO CANONE: MERLONI, VA ABOLITO PER LE CASE RISTRUTTURATE
EQUO CANONE: MERLONI, VA ABOLITO PER LE CASE RISTRUTTURATE

Roma, 5 ago. (adnkronos) - L'equo canone potrebbe essere abolito per tutte le case da ristrutturare. Lo ha annunciato oggi alla commissione lavori pubblici del senato il ministro dei lavori pubblici Francesco Merloni.

''Per il momento e' solo una proposta -spiega merloni- ma in pratica ho gia' riscontrato ampia convergenza nell'ampliare il provvedimento relativo all'equo canone''. Nelle intenzioni del responsabile dei lavori pubblici, l'estensione della norma varata l'11 luglio scorso, potrebbe contribuire al recupero di vaste aree urbane oggi degradade.

I contraccolpi dovuti a una probabile livitazione degli affitti sarebbero assorbiti dalla creazione di un fondo sociale. seguendo l'esempio di altri paesi europei questo fondo dovrebbe essere utilizzato per aiutare le categorie piu' deboli a pagare gli affitti.

''si pongono certo dei problemi di finanziamento - afferma merloni - che non possono far carico, almeno nell'attuale situazione, ai fondi del bilancio statale. appare quindi necessario un ricorso ai contributi gescal che finora sono stati la principale risorsa''. questi fondi dovrebbero essere destinati al settore definendo pero' regole chiare, che permettano di non snaturare l'origine di queste risorse provenienti dal costo del lavoro dipendente.

(cre/gs/adnkronos)