GEORGIA: EVACUATI 4MILA 320 RUSSI
GEORGIA: EVACUATI 4MILA 320 RUSSI

Moscow, 17 ago (adnkronos/dpa)- L'esercito russo ha evacuato 4 MILA 320 cittadini russi dall'Abkhazia, regione della Georgia epicentro della guerra civile tra il governo centrale di Tblisi presieduto dal presidente georgiano Eduard Shevardnadze e gli indipendentisti abkhazi fedeli all'ex capo dello stato Zviad Gamsakhurdia. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri di Mosca, precisando che l'evacuazione dei russi residenti nelle citta' abkhaze di Sukhumi e Batumi continuera' ''finche' tutti i cittadini russi non avranno abbandonato la regione''. Mosca ha infatti inviato un reggimento dell'esercito ad evacuare dall'Abkhazia altri 1.762 russi, garantendo che le proprie truppe non interferiranno negli ''affari interni'' della Georgia e manterranno un ''atteggiamento neutrale''.

Il ministero degli Interni dell'Abkhazia - che ha proclamato unilateralmente a giugno la propria indipendenza da Tblisi - ha nel frattempo reso noto a Sukhumi che 50 persone sono morte ed altre 200 sono rimaste ferite negli scontri in atto da giovedi' scorso tra la guardia territoriale abkhaza ed i 3MILA soldati inviati nella regione da Tblisi per tentare di liberare tre funzionari di governo sequestrati dai sostenitori di Gamsakhurdia.

(lun/AS/ADNKRONOS)