TITOLI DI STATO: A SETTEMBRE 1500 MLD DI BOT QUINQUENNALI
TITOLI DI STATO: A SETTEMBRE 1500 MLD DI BOT QUINQUENNALI

Roma, 22 ago. (adnkronos) - In vista una emissione di buoni del tesoro a durata quinquennale, con godimento primo settembre 1992, per un importo complessivo nominale di 1.500 miliardi. I nuovi buoni saranno emessi con il sistema dell'asta marginale senza indicazione del prezzo base.

Il decreto di emissione prevede che, ''per continuare ad applicare la tecnica di collocamento che consente di cumulare piu' tranches di titoli di uno stesso prestito'', il prezzo di riferimento, ai fini fiscali, per tutte le tranches dello stesso prestito, sia rappresentato dal prezzo di aggiudicazione della prima tranche.

Le domande di partecipazione all'asta di ogni singolo operatore dovranno essere presentate alla banca d'italia entro le ore 13 del 2 settembre 1992. Ciascun operatore potra' formulare un massimo di tre richieste ''ciascuna per un diverso prezzo di offerta e per un importo non inferiore a 100 milioni di capitale nominale''.

Il pubblico potra' prenotare i nuovi buoni fino alle ore 13,30 del primo settembre 1992, indicando ''i tagli dei titoli che desidera ricevere'' Gli intermediari potranno richiedere l'eventuale versamento di un acconto sull'importo nominale prenotato. I nuovi buoni hanno il taglio minimo di 5 milioni di capitale nominale.

(red/gs/adnkronos)