CONSUMI ENERGETICI: AD AGOSTO SALGONO DEL 4,3 P.C. (2)
CONSUMI ENERGETICI: AD AGOSTO SALGONO DEL 4,3 P.C. (2)

(ADNKRONOS) - I 17,1 MILIARDI DI KWH DELLA DOMANDA COMPLESSIVA DI AGOSTO SONO STATI COPERTI PER 15,3 MILIARDI DA PRODUZIONE NAZIONALE (+4,7 PER CENTO RISPETTO ALL'AGOSTO 1991) E PER 1,8 MILIARDI CON IMPORTAZIONI (VALORE PRATICAMENTE IDENTICO A QUELLO DEL 1991). IN PARTICOLARE SONO AUMENTATE LA PRODUZIONE TERMOELETTRICA (+7 PER CENTO), E QUELLA GEOTERMOELETTRICA (+13 PER CENTO), MENTRE E' DIMINUITA DEL 3 PER CENTO QUELLA IDROELETTRICA.

L'INCREMENTO DELLA DOMANDA DI ENERGIA ELETTRICA VERIFICATOSI IN AGOSTO, PIU' ELEVATO RISPETTO A QUELLO RISCONTRATO NEI MESI PRECEDENTI, -SI RILEVA NELLA NOTA- E' DOVUTO AD UN SOSTENUTO APPORTO DEL SETTORE TERZIARIO MA ANCHE AD UN APPREZZABILE CONTRIBUTO DEL SETTORE INDUSTRIALE. LA CRESCITA DEL SETTORE TERZIARIO, STIMATA INTORNO ALL'8 PER CENTO, E' LEGATA ALL'ANDAMENTO CLIMATICO DEL MESE PIU' CALDO RISPETTO ALL'AGOSTO '91, ED AL CONSEGUENTE MAGGIOR CONSUMO DEGLI IMPIANTI DI REFRIGERAZIONE E CONDIZIONAMENTO. LA VARIAZIONE DEI CONSUMI INDUSTRIALI, INTORNO AL 3 PER CENTO, VA A SUA VOLTA COLLEGATA AL FATTO CHE CI SI CONFRONTA CON UN MESE DI AGOSTO 1991 CON CONSUMI PARTICOLARMENTE BASSI.

(RED/ZN/ADNKRONOS)