MANOVRA: BOSSI - E' PESSIMA E PERICOLOSA
MANOVRA: BOSSI - E' PESSIMA E PERICOLOSA

ROMA, 17 SET (ADNKRONOS)- ''SI TRATTA DI UNA PESSIMA MANOVRA ED ANCHE PERICOLOSA''. IL LEADER DELLA LEGA NORD NON USA MEZZI TERMINI PER DEFINIRE LE SCELTE DI OGGI DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. ''E' UNA MANOVRA - DICE AI GIORNALISTI A MONTECITORIO - CHE AGGRAVERA' ANCORA DI PIU' LA SITUAZIONE ECONOMICA, SOPRATTUTTO CONSIDERANDO CHE VENGONO COLPITI ANCHE GLI UTILI DELLE PICCOLE IMPRESE. SI TAGLIA DI TUTTO MA NON GLI SPRECHI E L'ASSISTENZIALISMO''.

''NOI OPEREREMO PER IL CAMBIAMENTO, SIAMO DISPONIBILI A GOVERNARE MA NON CI INTERESSANO LE POLTRONE''. BOSSI CONFERMA QUINDI QUANTO GIA' DETTO A PROPOSITO DELL'INCONTRO DI MARTEDI CON GIORGIO LA MALFA. LA LEGA PREFERISCE UN ''MINIMO DI COORDINAMENTO'' FRA LE OPPOSIZIONI AD UN GOVERNO DI EMERGENZA. AL GOVERNO CI ANDRA' SOLTANTO ''PER SALVARE LA DEMOCRAZIA'' E CON UN PROGRAMMA BEN PRECISO CHE ABBIA QUALE PUNTO QUALIFICANTE PRECISE INDICAZIONI PER UNA RIFORMA DELLO STATO IN SENSO FEDERALISTA-REGIONALISTA.

(POL/as/adnkronos)