MANOVRA: FACCHIANO, DOPO I CONTI LA CONTA
MANOVRA: FACCHIANO, DOPO I CONTI LA CONTA

ROMA, 17 SET. - (ADNKRONOS) - ''dopo che il governo ha fatto i conti, ora inizia la conta'' - ha dichiarato il ministro FErdinando FAcchiano capo delegazione del Psdi al governo. ''DA una parte si dovranno schierare coloro che approvano questa super-manovra da 92 mila miliardi e dall'altra, chiaramente, quelli che la vogliono affossare gettando il Paese nel caos. non vogliamo ricattare nessuno, ne' dire ''o bere, affogare''. ma la situazione economica internazionale - la cui entita' sarebbe difficile scoprire, ci hanno costretto alla medicina piu' amara''.

''d'altronde rigore ed equita' si invocavano e rigore ed equita' sono stati globalmente raggiunti con il progetto di finanziaria '93''. quando amato dice che questa e' l'ultima spiaggia per il governo, Facchiano lo invita a ''riflettere e a dire che questa manovra e' l'ultima spiaggia per l'italia, sia essa fuori, o dentro l'europa''.

(red/as/adnkronos)