MANOVRA: OCCHETTO - E' INIQUA E INUTILE
MANOVRA: OCCHETTO - E' INIQUA E INUTILE

Roma, 17 Set. (Adnkronos) - ''La manovra varata dal governo e' iniqua e inutile ai fini del risanamento economico del paese''. E' questo il commento del segretario nazionale del Pds Achille occhetto alle decisioni di oggi del consiglio dei ministri. ''Colpisce in misura scandalosa i pensionati e il diritto alla salute. Elude la necessita' di un ampliamento della base imponibile e di una lotta vera all'evasione ed elusione fiscale. Evita il problema di abbattare gli interessi sul debito pubblico, che nel '93 si mangeranno la meta' dei 90 mila miliardi della manovra''.

Nella manovra economica Occhetto non trova ''nulla sulla nominativita' dei titoli pubblici. Nessun provvedimento per sgonfiare il peso del debito, delle rendite finanziarie e dei parassitismi che soffocano l'apparato produttivo del paese. Non ci siamo''.

''Nel discorso di chiusura della festa dell'Unita' di reggio Emilia -afferma il leader del Pds- indichero' le linee essenziali di una manovra radicalmente alternativa di risanamento. Una manovra che richiede sacrifici anche duri, certamente, ma giusta e soprattutto credibile. Una manovra che puo' rendere possibile un governo di svolta''.

(Pol/gs/adnkronos)