MSI-DN: ALESSANDRA MUSSOLINI POLEMIZZA CON SINDACO PREDAPPIO
MSI-DN: ALESSANDRA MUSSOLINI POLEMIZZA CON SINDACO PREDAPPIO

Roma, 17 set. (adnkronos) - ''Accostare Predappio a Dachau e Buchenwald e' antistorico e menzognero''. Con queste parole l'on. Alessandra Mussolini, del Msi-Dn, ha duramente polemizzato con l'iniziativa di riunire a Brunau i sindaci di sette citta' definite ''maledette'', tra cui appunto Predappio.

''nel paese che ha dato i natali a mio nonno -ha detto- non sono mai stati commessi crimini sanguinari, cosi' come, del resto, in ogni parte d'Italia durante il Fascismo. Semmai negli ultimi anni si sono verificati degli atti vandalici di intolleranza contro la figura di Benito Mussolini''.

''Mi meraviglio -ha aggiunto Alessandra Mussolini- che il sindaco pidiessino Ivo Marcelli abbia aderito all'iniziativa dopo che non mosse un dito, non espresse alcuna indignazione ufficiale del comune quando fu fatto esplodere un ordigno contro la tomba di mio nonno. Di 'maledetto' predappio non ha proprio nulla, anzi, certamente ha tratto molti vantaggi. Se Mussolini non fosse nato li' adesso nessuno lo conoscerebbe''.

''Il sindaco Marcelli -ha concluso- farebbe bene ad essere orgoglioso di ricoprire la carica di primo cittadino, senza aderire ad iniziative sutpide al fine di creare attenzione. Cosi' si rischia di innescare un clima di tensione dannoso per tutti''.

(com/gs/adnkronos)