CICLISMO: IL GIRO D'ITALIA PASSA ALLA FININVEST
CICLISMO: IL GIRO D'ITALIA PASSA ALLA FININVEST

MILANO, 20 OTT. (ADNKRONOS) - RTI, LA SOCIETA' CONCESSIONARIA DELLE RETI TELEVISIVE DEL GRUPPO FININVEST, SI E' AGGIUDICATA L'ESCLUSIVA DEI DIRITTI TELEVISIVI DEL GIRO D'ITALIA PER IL 1993 ED IL 1994. LO RENDE NOTO LA RCS ORGANIZZAZIONI SPORTIVE, LA SOCIETA' CHE ORGANIZZA PER LA GAZZETTA DELLO SPORT IL GIRO D'ITALIA, DAL LONTANO 1909, ED ALTRE MANIFESTAZIONI CICLISTICHE QUALI LA MILANO-SANREMO E IL GIRO DI LOMBARDIA.

L'ACCORDO RIGUARDA ANCHE I DIRITTI DI RIPRESA PER IL GIRO DEL PIEMONTE, LA MILANO-TORINO E IL TROFEO DELLO SCALATORE. AFFIDATI ALL'EUROVISIONE RIMANGONO, PER I PROSSIMI TRE ANNI, I DIRITTI DI RIPRESA TELEVISIVA DELLA MILANO-SANREMO E DEL GIRO DI LOMBARDIA. LA RTI HA INTANTO DICHIARATO LA PROPRIA DISPONIBILITA' A TRATTARE L'ACQUISIZIONE DI TUTTE LE GARE CICLISTICHE INCLUSE NEL CALENDARIO NAZIONALE DEI PROFESSIONISTI CON GLI ENTI SPORTIVI INTERESSATI ED IN PARTICOLARE CON LA LEGA CICLISMO PROFESSIONISTICO.

(RED/RDA/ADNKRONOS)