CINA-GIAPPONE: AKIHITO VEDRA' DENG
CINA-GIAPPONE: AKIHITO VEDRA' DENG

Tokio, 22 ott - (adnkronos/dpa/xinhua) - Ha inizio domani quello che e' considerato un evento molto significativo nella storia dell'Oriente, (e proseguira' fino al 28 ottobre): la visita dell'imperatore giapponese Akihito in Cina. Una visita resa ancora piu' importante dal fatto che Akihito, affermano fonti certe, incontrera' Deng Xiaoping, ancora figura dominante nell'odierno panorama politico della Repubblica Popolare Cinese. Deng aveva gia' anticipato al ministro degli esteri Michio Watanabe - che accompagnera' Akihito nella sua visita in Cina - la sua intenzione di voler incontrare l'imperatore e sembra che il colloquio avverra' a Pechino o a Shanghai, a seconda dell'itinerario che Akihito seguira'. Contemporaneamente l'imperatore ha anche in programma un incontro con il capo del partito comunista cinese Jiang Zemin, il presidente Yang Shangkun e il primo ministro Li Peng.

Questa ''storica'' visita ha provocato vivaci reazioni in Giappone sia a destra che a sinistra, e anche per il timore che Akihito ''chieda scusa'' per la seconda guerra mondiale. La visita e' tanto piu' importante per il fatto che vent'anni dopo la firma del trattato per la normalizzazione dei loro rapporti, questi due paesi stiano tentando una riconciliazione, che oltretutto e' ancora molto lontana, a detta degli analisti.

(red/PE/ADNKRONOS)