DC: DOMANI IL CN PER IL PRESIDENTE E LA NUOVA DIREZIONE
DC: DOMANI IL CN PER IL PRESIDENTE E LA NUOVA DIREZIONE

ROMA, 26 OTT. - (ADNKRONOS) - L'APPUNTAMENTO E' PER DOMANI MATTINA ALLE 9.30 A PALAZZO STURZO. A QUINDICI GIORNI DALL'ACCLAMAZIONE (IL 12 OTTOBRE) DI MINO MARTINAZZOLI ALLA SEGRETERIA DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA, IL PARLAMENTINO INTERNO SI RIUNISCE ANCORA PER L'INVESTITURA DEL PRESIDENTE, PRIMO PUNTO ALL'ORDINE DEL GIORNO, LA RELAZIONE DEL SEGRETARIO E L'ELEZIONE DELLA DIREZIONE.

LA CANDIDATURA PIU' ACCREDITATA ALLA SUCCESSIONE DI CIRIACO DE MITA E' QUELLA DI ROSA RUSSO IERVOLINO. IL MINISTRO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE NON SI TIRA INDIETRO E HA GIA' DETTO CHE ''CON MARTINAZZOLI SI LAVORA BENISSIMO''. DOVREBBE ESSERE PROPRIO IL SEGRETARIO A PROPORRE IL SUO NOME AI CONSIGLIERI NAZIONALI.

C'E' PERO' CHI NON ESCLUDE COLPI DI SCENA. NEI GIORNI SCORSI INFATTI SI E' PARLATO INSISTENTEMENTE DI UNA ''CONTROMOSSA'' DI ENZO SCOTTI, POCO CONVINTO DI ELEGGERE ALLA PRESIDENZA UN MINISTRO, COMPONENTE SOLTANTO ''ONORARIO'' DEL CN. NASCE COSI' L'IPOTESI CHE QUALCUNO, DOMANI, SOLLEVI OBIEZIONI, MAGARI PROPONENDO PROPRIO ENZO SCOTTI COME CANDIDATO ''ALTERNATIVO''. (segue)

(POL/as/adnkronos)