NOMINE BANCARIE: OCCHETTO (2)
NOMINE BANCARIE: OCCHETTO (2)

(ADNKRONOS) - Per il segretario del partito della quercia e' quindi ''necessario dare un segnale inequivocabile di svolta a partire dalle prossime nomine, che devono riguardare persone esclusivamente scelte in base alla loro affidabilita' e competenza tecnica e non alla loro appartenenza politica: e' giunto il momento di dare spazio a queste forze che possono costituire il nucleo di una nuova classe dirigente''. Occhetto fa osservare poi che ''la questione riguarda soprattutto le casse di risparmio'' ma e' ''opportuno, anzi necessario, che i presidenti e gli amministratori indicati in passato da partiti politici non vengano riconfermati, ne' sostituiti da altro personale lottizzato in tutte le principali banche.

''Poiche' Martinazzoli ha pubblicamente manifestato la sua disponibilita' in proposito -conclude Occhetto- mi sembra questa un'ottima opportunita' per operare al di fuori degli schemi abituali e degli interessi tradizionali''.

(pol/PE/ADNKRONOS)