PRI: MAMMI' A LA MALFA, SU GOVERNO NON HO CAMBIATO IDEA
PRI: MAMMI' A LA MALFA, SU GOVERNO NON HO CAMBIATO IDEA

ROMA, 26 OTT. -(ADNKRONOS)- GIORGIO LA MALFA RICORDA CHE LA SCELTA DEL PRI DI USCIRE DAL GOVERNO ANDREOTTI NON FU PRESA ALLA UNANIMITA', MA CON LA RESISTENZA DI UNA PARTE DEL PARTITO, ''IN PARTICOLARE NEL LAZIO''. E SI CHIEDE SE QUEI DIRIGENTI LA PENSINO ANCORA COME SEI MESI FA. CHIAMATO IN CAUSA, OSCAR MAMMI' FAREBBE VOLENTIERI A MENO DI REPLICARE AL SEGRETARIO, MA DI FRONTE ALL' INSISTENZA DEL CRONISTA RISPONDE: ''IO NON HO CAMBIATO IDEA. SECONDO ME SE CI ASTENEVAMO ERA MEGLIO''.

E GIOVANNI SPADOLINI? LA MALFA SI E' RIVOLTO ANCHE A LUI: ''QUANDO ANNUNCIAI CHE NON AVREMMO PIU' COLLABORATO CON QUESTA DC -HA RICORDATO- SPADOLINI ANDO' ALLA FESTA DELL'AMICIZIA PER DIRE CHE LA COLLABORAZIONE FRA CATTOLICI, LAICI E SOCIALISTI ERA L'UNICO FONDAMENTO...''. MA IL PRESIDENTE DEL SENATO, PROPRIO NON NE VUOLE SAPERE DI RISPONDERE. ''MA A QUANTE COSE DOVREI REPLICARE?'', DICE SOLTANTO A CHI LO INTERROGA A MARGINE DELLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI LORENZO NECCI 'RIVALUTARE L'ITALIA'.

(POL/PE/ADNKRONOS)