POESIA: MAUNICK ALL'ACCADEMIA DI FRANCIA
POESIA: MAUNICK ALL'ACCADEMIA DI FRANCIA

ROMA, 28 OTT. (ADNKRONOS) - INCONTRO MARTEDI' PROSSIMO ALLE 19 CON EDOUARD MAUNICK, POETA, NELL'AMBITO DEL CICLO DEDICATO ALLA FRANCOFONIA CURATO DALL'ACCADEMIA DI FRANCIA A ROMA.

POETA FRANCOFONO, EDOUARD MAUNICK E' NATO UN 23 SETTEMBRE, GIORNO DI EQUINOZIO, IN UN LUOGO CHIAMATO LA SOURCE, A FLACQ, ILE MAURICE NELL'OCEANO INDIANO. IN QUEST'ISOLA, MENO NOTA DELLA VICINA SEYCHELLES, SI PARLA FRANCESE, COME ANCHE INGLESE E CREOLO.

IL TERRITORIO DIVENTA INDIPENDENTE NEL 1968, MENTRE IL GIOVANE SCRITTORE E' GIA' A PARIGI, IN PIENA EFFERVESCENZA: DALL'OCEANO INDIANO A PARIGI, DALL'AFRICA ALLE ANTILLE, L'IMMAGINAZIONE POETICA DI MAUNICK FERVE COMUNQUE NELL'ESILIO PIU' ASSOLUTO, NEL VAGABDONARE DEI MARI, IN FLUSSI E RIFLUSSI FRA LA SOGGETTIVITA' PIU' SEGRETA E IL GRANDE PROBLEMA DELLA NEGRITUDINE.

NEL 1965, DOPO UN LUNGO SOGGIORNO IN NIGERIA, PUBBLICA ''JUSQU'A' LA TERRE YARUBA''. LO STESSO ANNO, ALAIN BOSQUET GLI DEDICA UN SAGGIO, ''DECOUVERTE D'UN POETE''. NEL 1966 E' MEMBRO DELLA GIURIA PER IL GRAN PREMIO DI POESIA DEL PRIMO FESTIVAL DI ARTI NEGRE A DAKAR.

TRA LE RACCOLTE DI POESIE, PER NON PARLARE DELLE OPERE DEDICATE A ALTRI POETI, CITIAMO: ''FUSILLEZ-MOI'' (1970), ''ENSOLEILLE VIF'' (1976), 'CAP DE DESESPERANCE'' (1978), ''EN MEMOIRE DU MEMORABLE'' (1979), ''PAROLES POUR SOLDER LA MER'' (1988).

IL PRIMO VOLUME DI EDOUARD MAUNICK PUBBLICATO IN ITALIA, E' ''POESIE'' (1992), TRADOTTO DA ROBERTO CARIFI, EDITORIALE JACA BOOK, NELLA COLLANA DI POESIA ''I POETI''. DAL 1982, EDOUARD MAUNICK, RICOPRE IMPORTANTI FUNZIONI PUBBLICHE PER L'UNESCO E L'ALTO CONSIGLIO DELLA FRANCOFONIA.

(RED/PE/ADNKRONOS)