TERREMOTI: I COSTI (2) - GIORGIO LA MALFA
TERREMOTI: I COSTI (2) - GIORGIO LA MALFA

(adnkronos) - Interventi statali, spiega l'autore, ''anche di natura pluriennale, sono stati gestiti con provvedimenti di emergenza, senza una legge quadro atta a definire in modo chiaro i doveri della comunita' nazionale e i diritti dei singoli beneficiari. la mancanza di idee chiare in materia di modelli di ricostruzione ha cosi' portato al verificarsi di casi limite, come quello dell'irpinia, dove sono stati spesi quasi 70 mila miliardi a fronte di una ricostruzione non ancora compiuta e di cui non si conosce neppur vagamente lo stato di avanzamento. scopo del libro - ha concluso luciano di sopra- e' sollecitare l'approvazione di una legge quadro che restituisca alla normalita' la gestione di fenomeni di 'emergenza'''.

sulla necessita' di una legge quadro ha insistito anche l'intervento del segretario del pri, giorgio la malfa, che ha sottolineato l'esigenza di creare strutture in grado di fornire una maggior conoscenza del territorio (geografico, abitativo, industriale), di procedure chiare e definite per la gestione degli interventi e, soprattutto, specifiche competenze.

(ste/gs/adnkronos)