FALCONE: ''SALTA'' IL FILM DI FLORESTANO VANCINI
FALCONE: ''SALTA'' IL FILM DI FLORESTANO VANCINI

roma, 28 ott. -(adnkronos)- il film su giovanni falcone per la regia di florestano vancini non si fa piu'. il progetto, che avrebbe portato il marchio di dino de laurentiis, e' ''tramontato definitivamente'' e ''di comune accordo con la produzione'', sottolinea vancini alla adnkronos. ''ho preso atto di questa soluzione e non sono deluso''. ''tante'', aggiunge il regista, le motivazioni che hanno portato alla decisione. prima fra tutte la constatazione che e' ''difficile'' rispondere, ''nella situazione attuale, per le cose che conosciamo e per le tante che non conosciamo'', ad ''una esigenza di grande rigore''.

''io -spiega il regista- ho provato e provo ancora il senso di qualcosa che sfugge, anche perche', forse, e' normale che ci voglia tempo affinche' la verita' emerga tutta''. insomma, vancini esprime la necessita' di ''conoscere di piu' cosa e' avvenuto, perche' e come. ad esempio -si domanda- qual'e', se esiste, la connessione fra l'uccisione di lima e le uccisioni di falcone e borsellino?''. dunque, mancano le condizioni in grado di garantire quel ''rigore'' e quella ''chiarezza'' che ''sono stati alla base dei miei film storici, di impegno sociale e politico''.

tanto piu', osserva vancini, ''per quello che volevo fare io'', cioe' un film sulla situazione della criminalita' organizzata e della giustizia in sicilia, e non un film biografico sul personaggio falcone, sul ''dramma personale dell'uomo''. (segue)

(rgg/pan/adnkronos)