RAIDUE: LA NUOVA EDIZIONE DI ''DETTO TRA NOI'' CON VIGORELLI
RAIDUE: LA NUOVA EDIZIONE DI ''DETTO TRA NOI'' CON VIGORELLI

roma, 28 ott. (adnkronos) - riprende martedi' prossimo, ampliato e potenziato, ''detto tra noi'', il programma di raidue condotto da piero vigorelli che offre uno spaccato della provincia italiana fra cronaca nera e cronaca rosa. la nuova edizione della trasmissione, in onda dal lunedi' al venerdi' dalle 15,30 alle 17,15, presenta una serie di novita'. innanzitutto mita medici, che quest'anno condurra' il programma accanto a vigorelli al posto di partizia caselli. poi, ma non ultima, quella che interesa la cronaca nera, che questa volta sara' di ''strettissima attualita'''.

''negli anni passati -spiega, infatti, vigorelli- raccontavamo casi successi mesi o anni addietro. questa volta, invece, faremo 'cronaca in direttissima': tra le 24 e le 48 ore saremo in grado di realizzare una trasmissione di 45 minuti su un fatto appena accaduto e in qualsiasi parte d'italia''.

''detto fra noi'', nelle sue 120 puntate, si avvarra' di tre giornalisti per i collegamenti esterni, antonella armentano, enrico morbelli e paolo nasso, e di un aereo che ogni giorno spostera' il trasmettitore satellitare da una parte all'altra dell'italia, per permettere la rigorosa diretta dai luoghi dove si sono svolti i casi presi in esame. ma la diretta riguardera' anche lo spazio che ''detto tra noi'' dedica alla cronaca rosa. quest'anno, fra l'altro, le telecamere di raidue avranno il compito di cogliere l'emozione e la gioia di una famiglia che si prepara a ricevere in casa un bimbo appena nato. mita medici, inoltre, si occupera' di curiosita' e avvenimenti mondani. (segue)

(red/PE/ADNKRONOS)