MANOVRA: IORIO - ''TRAGICA SITUAZIONE ENTI LIRICI''
MANOVRA: IORIO - ''TRAGICA SITUAZIONE ENTI LIRICI''

ROMA, 29 OTT. - (ADNKRONOS) - ''L'emergenza economica ha comportato tagli al fondo unico per lo spettacolo (fus) che si ripercuoteranno tragicamente su tutti i tredici enti lirici''. cosi' dichiara lorenzo iorio, presidente dell'anels, l'associazione degli enti lirici aderente all'agis, in un'intervista al ''giornale dello spettacolo''. ''ogni auspicabile recupero - continua iorio - all'interno del bilancio complessivo dello stato deve, in primo luogo, sanare questa decurtazione. integrazioni mirate in favore di enti singoli non sono compatibili ne' comprensibili''.

riguardo alle cosiddette fonti alternative di finanziamento agli enti che potrebbero supplire ad un minore impegno dello Stato, il presidente dell'anels e' altrettanto netto:'' gli interventi dei privati e degli enti locali - dichiara - sono, allo stato delle cose, pie illusioni. I primi non hanno incentivazione fiscale, e la crisi generalizzata, da se' sola elimina anche i bene intenzionati, i secondi sono alle prese con situazioni analoghe alle nostre''.

(red/as/adnkronos)