POLIZIA: 8 MILA IN PIAZZA A BOLOGNA
POLIZIA: 8 MILA IN PIAZZA A BOLOGNA

Bologna, 29 ott. (Adnkronos) - 8 mila poliziotti di Emilia Romagna, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Trentino, Veneto, Friuli, Liguria, Toscana e Marche hanno partecipato ad una manifestazione di protesta indetta congiuntamente oggi, per la prima volta, dai sindacati di polizia Siulp e Sap.

Il corteo con tanto di striscioni e cartelli che chiedevano le ''dimissioni di Parisi'' e criticavano il ministro dell'Interno Mancino, e' sfilato per le vie del centro cittadino. Hanno dato la loro adesione anche i tre maggiori sindacati emiliani (Cgil, Cisl e Uil) che hanno preso parte alla sfilata con alcune delegazioni.

Motivo della protesta, tra gli altri, la volonta' di ''respingere il disegno che sta imprimendo in modo autoritario, una svolta di tipo militare alla politica dell'ordine e della sicurezza pubblica nel Paese''. I poliziotti protestano contro ''la trasformazione autoritaria della polizia di pubblica sicurezza, l'istituzione del segretariato generale della Ps e la Dia, come ennesima polizia''.

I sindacati di polizia chiedono inoltre un riordino della carriera, un trattamento pensionistico omogeneo tra le forze dell'ordine, l'istituzione del ''comparto sicurezza'' e l'integrazione della polizia di Stato, dell'Arma dei carabinieri e della GuardiA di finanza.

(Dac/BB/ADNKRONOS)