SAINT VINCENT: LE GROLLE D'ORO DEL CINEMA ITALIANO (2)
SAINT VINCENT: LE GROLLE D'ORO DEL CINEMA ITALIANO (2)

(Adnkronos) - ''Ma il problema grosso -continua il direttore artistico delle Grolle- e' soprattutto quello della cattiva distribuzione. sono molte opere che valgono e il cinema italiano anche difficile funziona, se lanciato bene: lo dimostra il caso di un film difficile come ''morte un matematico napoletano'' che ha incassato molto al di la' delle aspettative. A saint vincent puntiamo quindi a un rilancio del cinema italiano e il fatto che personalita' di rilievo convergano qua, in misura superiore al previsto dimostra che c'e' ancora chi crede nel nostro cinema''.

A contendersi le grolle d'oro per il 92 sono 15 pellicole valutate da una giuria presieduta dal criticio Giovanni grazzini Tra le pellicole anche ''verso Sud'' di Pasquale Pozzessere che recentemente ha vinto il premio del cinema italiano a Annency, ''Fratelli e Sorelle'' di pupi avati, ''Gangster'' di Massimo Guglielmi, ''la discesa di Acla' a floristella'' di Aurelio Grimaldi, ''Nel continente nero'' di Marco Risi.

La giuria, composta oltre che da Grazzini da Giuliana De Sio, Giuliano Gemma, Giuseppe Piccioni, Ricky Tognazzi, Monica Vitti, Giancarlo Gianni e Amedeo Pagani, decidera' domani. I premi saranno consegnati sabato nel corso di un Gala' che verra' ripreso interamente da raidue e mandato in onda l'11 novembre.

Riconoscimenti alla carriera saranno assegnati al produttore di ''Mediterraneo'' Giovanni Minervini a Ennio Morricone per le musiche e a Claudia Cardinale. Sempre sabato si terra' a Saint Vincent un convegno su ''cinema di commedia in Europa oreganizzato dalla Federazione italiana stampa cinematografica e dal sindacato nazionale scrittori cinematografici.

(bdp/as/adnkronos)