SUPERPROCURA: IL CURRICULUM DI SICLARI
SUPERPROCURA: IL CURRICULUM DI SICLARI

ROMA, 29 OTT. (ADNKRONOS) - BRUNO SICLARI E' NATO A REGGIO CALABRIA IL 4 DICEMBRE DEL 1925 ED E' ENTRATO IN CARRIERA IL 3 FEBBRAIO DEL 1950, CLASSIFICANDOSI AL XXXI POSTO SU 250 VINCITORI DEL CONCORSO. LA NOMINA A PROCURATORE GENERALE PRESSO LA CORTE D'APPELLO DI PALERMO GLI E' STATA CONFERITA IL 9 SETTEMBRE DELL'ANNO SCORSO, MENTRE LA PRIMA SEDE E' STATA QUELLA DELLA PRETURA DI GINOSA, DOVE HA PRESTATO SERVIZIO DAL 30 LUGLIO DEL 1950 AL 7 NOVEMBRE DEL '57.

FRA IL '57 E IL '73 IL MAGISTRATO HA FATTO PARTE DELL'UFFICO DEL TRIBUNALE DI MILANO, SVOLGENDO PER CINQUE ANNI LE FUNZIONI DI GIUDICE ISTRUTTORE. NEL GENNAIO DEL 1973 GLI VIENE CONFERITO IL PRIMO INCARICO SEMIDIRETTIVO: QUELLO DELLA PRESIDENZA DI SEZIONE DEL TRIBUNALE DI SORVEGLIANZA MILANESE, DOVE RESTA DAL 21 APRILE DEL 1976 SINO AL 24 NOVEMBRE DEL 1977, IN QUALITA' DI GIUDICE D'APPELLO. NELLO STESSO MESE SICLARI VIENE NOMINATO PROCURATORE AGGIUNTO, PER ANDARE POI IN QUALITA' DI CAPO DELLA PROCURA A VENEZIA, DOVE RESTA DAL 16 MAGGIO DELL'83, SINO AL CONFERIMENTO DELLA PROCURA GENERALE PALERMITANA.

LA COMMISSIONE PER LA NOMINA DEGLI UFFICI DIRETTIVI DEL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA HA RILEVATO COME IL MAGISTRATO ABBIA TRATTATO, SIN DAL MOMENTO IN CUI ERA GIUDICE ISTRUTTORE A MILANO, NUMEROSI PROCESSI IN MATERIA DI CRIMINALITA' ORGANIZZATA; OTTENENDO, COME PRESIDENTE DI COLLEGIO PER LE MISURE DI PREVENZIONE, NUMEROSI PROVVEDIMENTI NEI CONFRONTI DI MAFIOSI. INOLTRE E'STATO IMPEGNATO NELLE DELICATE INCHIESTE SULLA P2, SUL CRACK AMBROSIANO E SULLA MORTE DI ROBERTO CALVI. (SEGUE)

(AND/GS/ADNKRONOS)