CANDY: LA SOCIETA' SBARCA IN RUSSIA
CANDY: LA SOCIETA' SBARCA IN RUSSIA

Roma, 29 ott. (adnkronos) - La Candy si appresta a creare una societa' commerciale in Russia, con l'obiettivo di costituire una rete di 1.500 punti vendita e realizzare un fatturato annuo di circa 40 miliardi di lire. La societa' sara' operativa dal primo semestre del 1993 e avra' sede a Mosca.

L'annuncio e' stato dato oggi a Milano dal Cav. Peppino Fumagalli, presidente della Candy, nel corso di un incontro con la stampa per la presentazione dei nuovi modelli di cucine SicurFlame, disegnate da Giugiaro, e della nuova linea di forni a microonde. Trattative commerciali e per l'acquisto di fabbriche sono in corso in alcuni Paesi dell'Est, dove l'azienda italiana opera attraverso importatori locali.

La Candy ha poi reso noto il rafforzamento della collaborazione con l'americana Kelvinator, che da 5 anni fa capo alla svedese Electrolux. Un accordo ha ridefinito precedenti intese sulla licenza di produzione e l'uso del marchio. Il contratto, del valore di circa 60 miliardi di lire annui, copre un periodo minimo di 15 anni, fino al 2007.

(red/gs/adnkronos)