CONSUMI: FA PAURA ALL'UTENTE IL GRANDE MERCATO EUROPEO
CONSUMI: FA PAURA ALL'UTENTE IL GRANDE MERCATO EUROPEO

roma, 29 ott.-(adnkronos)- le barriere doganali non sono il solo ostacolo alla realizzazione del grande mercato europeo: secondo una indagine compiuta da eurobarometre e diffusa dall'adoc, risulta infatti che solo l'8 per cento dei consumatori interpellati ritiene che l'apertura del mercato europeo consentira' di acquistare piu' facilmente beni e servizi. sorprendentemente, la maggioranza guarda con timore e diffidenza a quello che viene invece pubblicizzato come il massimo momento di liberta' sia per le merci che per i consumatori.

il 27 per cento del campione interpellato considera infatti difficile orizzontarsi di fronte a un aumento di possibilita' di scelta e di acquisto, e il 33 per cento, addirittura, ritiene che l'allargamento del m ercato ampli di conseguenza la possibilita' di incappare in prodotti pericolosi e di scarsa qualita'.

ancora, il 29 per cento degli intervistati diffida dal compiere acquisti in paesi esteri perche' sarebbe difficile avere garanzie in caso di controversia giudiziaria, e il 24 per cento teme che in seguito all'entrate in funzione del grande mercato peggioreranno le condizioni di vendita e saranno meno controllabili i venditori disonesti. infine, il 13 per cento teme le difficolta' che puo' portare il pagamento di merci estere, tenuto conto delle differenze nei vari sistemi applicati dai diversi paesi.

(red/as/adnkronos)