MONTAGNA VENETA: BILANCIO POSITIVO PER LA NEVE '92 (2)
MONTAGNA VENETA: BILANCIO POSITIVO PER LA NEVE '92 (2)

(ADNKRONOS) - ''In quest'ambito - ha proseguito l'assessore - punteremo principalmente al mercato olandese, dove abbiamo rilevato una marcata propensione a questo tipo di vacanza, unita all'impossibilita' di praticarla in patria, e su quello spagnolo. La spagna, infatti, e' una nazione con un'economia in forte sviluppo e con un settore turistico di grande dinamicita'. Non mancheremo comunque di essere presenti sia sul mercato inglese che in USA e Canada''.

Di particolare rilievo gli interventi realizzati nella passata stagione per incrementare le potenzialita' sciistiche delle montagne venete, tanto dal punto di vista dell'impiantistica che da quello dell'innevamento.

I dati tecnici sono stati illustrati da Angelo Lino del Favero, presidente apt di cortina. ''Dopo due inverni avari di neve, la montagna veneta, ha imboccato la strada degli impianti e delle piste di neve programmata - ha spiegato Del favero - Il numero delle piste funzionanti con neve programmata e' arrivato a 106 con 175 chilometri di sviluppi. Oggi possiamo dire che il 32 per cento dello sviluppo delle piste di discesa nel veneto e' comunque assicurato dai cannoni sparaneve''.

(RED/PE/ADNKRONOS)