PRIVATIZZAZIONI: FORLANI (CISL)- TUTTO IN MANO AD AMATO
PRIVATIZZAZIONI: FORLANI (CISL)- TUTTO IN MANO AD AMATO

roma 29. ott. (adnkronos)- ''la presidenza del consiglio deve assumere in prima persona tutta la vicenda privatizzazioni''. lo afferma - IN UNA DICHIARAZIONE ALL'ADNKRONOS - il segretario confederale della cisl, natale forlani, sostenendo che '' bisogna farla finita con la ridda di voci di vendita e immissioni sul mercato di aziende senza alla base alcun indirizzo od obiettivo di politica industriale''. contemporaneamente, sostiene, ''occorre evitAre di procedere sulla base di logiche e 'furori' che hanno gia' portato gravi danni alla collettivita'''.

cosi' domani, nel corso dell'incontro a palazzo chigi, il sindacato chiedera' ''al presidente del consiglio che siano precisati gli obitettivi di politica industriale che presiedono le operazioni di privatizzazioni; che sia esplicitato il quadro normativo, la cornice, dei rapporti banche-impresa; della gestione delle aree di monopolio; la politica delle commesse pubbliche nella difesa, energia, armamenti e ferroviario''.

ad amato i sindacati, ricorda forlani, chiederanno inoltre di ''chiarire il tipo di gestione di portafoglio che si intende fare con le privatizzazioni, cosa si vuol fare dei capitali e quali proventi saranno destinati alle aree di sviluppo''. non ultimo '' come si intende creare polmoni finanziari per le aree a redditivita' negativa o a declino industriale, aree -precisa forlani- che occupaNO ben 150.000 dipendenti''.

(ang/BB/ADNKRONOS)