SCIOPERO: COMMENTI- GRANDI, BERTINOTTI
SCIOPERO: COMMENTI- GRANDI, BERTINOTTI

roma, 29 ott. (adnkronos)- Grande soddisfazione e forti critiche. Reazioni, inevitabilmente, contrastanti hanno accolto a Roma, presso le ''centrali'' confederali e di categoria, l'esito dello sciopero dei 300 consigli di fabbrica contro la manovra economica del governo, che si e' svolto oggi a Milano.

In casa cgil, i primi commenti sono stati quelli dei segretari confederali Alfiero Grandi e Fausto Bertinotti, sostenitori di queste azioni di sciopero generalizzato. ''Gli scioperi unitari e le manifestazioni a Milano e in altre citta' insieme allo sciopero generale dei chimici- ha detto Grandi- confermano che tra i lavoratori e' presente una forte combattivita'. Le manifestazioni, si sono svolte in un clima unitario, senza tensioni, confermando che il loro messaggio e' rivolto alle confederazioni''.

Per Grandi, la battaglia per ottenere ulteriori modifiche nella manovra economica va continuata e anche per questo ''e' necessario che prosegua una iniziativa di pressione unitaria del sindacato, anche per contrastare spinte corporative che vengono da altri settori sociali''. E per questo, la decisione di cgil,cisl e uil di dare vita a una o piu' manifestazioni unitarie sul fisco non vanno accantonate''.

''La grande riuscita dello sciopero- ha commentato il segretario confederale Bertinotti- e' la migliore conferma della reale rappresentanza unitaria di questo nuovo protagonista entrato oggi nella scena sindacale''.

(red/BB/ADNKRONOS)