TASSI: BUNDESBANK - NESSUNA RIDUZIONE
TASSI: BUNDESBANK - NESSUNA RIDUZIONE

francoforte, 29 ott. (adnkronos) - La bundesbank non molla e, nella riunione odierna del suo consiglio direttivo, conferma che il costo del denaro non scende. Tetragona nelle sua politica di controllo della stabilita' monetaria interna, la banca centrale tedesca ha confermato all'8,25 per cento il tasso ufficiale di sconto ed al 9,5 il tasso lombard.

E' dal 15 settembre scorso che i tassi guida del sistema finanziario tedesco non mutano. In quell'occasione il tus venne ridotto dello 0,5 per cento ed il Lombard dello 0,25.

Sono andate cosi' deluse le attese dei molti operatori finanziari che davano come imminente un ribasso dei tassi, nonostante nei giorni scorsi fosse sceso in campo lo stesso governatore della Bundesbank, Helmut Schlessinger, per smentire ogni ipotesi del genere. Non resta da fare altro che attendere la prossima riunione del consiglio della Bundesbank fissata per il prossimo 12 novembre.

(red/gs/adnkronos)