BRASILE: ROSANE COLLOR RISCHIA 15 ANNI
BRASILE: ROSANE COLLOR RISCHIA 15 ANNI

Rio de Janeiro, 29 ott (adnkronos/dpa)- Rischia 15 anni di galera Rosane Collor, moglie del presidente ''sospeso'' del Brasile, Fernando Collor de Mello, a sua volta colpito da procedimento di ''impeachment''. La signora Collor e' stata incriminata per peculato ed associazione a delinquere dal procuratore generale dello stato federato nordorientale di Alagoas, Alex Miranda, in connessione con lo storno di 200 milioni di dollari di fondi dell'ente assistenziale federale ''Lba'', di cui ha ricoperto la presidenza nel biennio 1990-91. ''In questo processo, la signora non ha via d'uscita. Le prove del peculato sono schiaccianti'', ha dichiarato Miranda, rilevando che l'Lba pago' 200 milioni di dollari all'Associazione per i Poveri di Canapi, ente assistenziale fantasma amministrato dalla madre e dalla cognata della signora Collor.

(lun/BB/ADNKRONOS)