DC: PER DEL MESE DEVE PUNTARE AL ''POPOLARISMO''
DC: PER DEL MESE DEVE PUNTARE AL ''POPOLARISMO''

Roma, 28 nov. (adnkronos) - ''La strada che la Dc rinnovata deve percorrere e' quella del popolarismo, contro il populismo, contro la demagogia, contro la democrazia delle elites artistocratiche e contro la politica personalizzata che sta tanto a cuore ai sostenitori dell'uninominale secca''. Lo ha detto l'on. Paolo Del Mese, aprendo oggi a Salerno i lavori del convegno su Dc e mezzogiorno, al quale partecipano Enzo Scotti, Giuseppe Gargani, il sottosegretario alle finanze Pino Pisicchio e il segretario organizzativo della Dc Franco Marini.

Del Mese ha chiesto al partito ''una particolare attenzione verso la realta' di un mezzogiorno che sempre piu' diventa banco di prova della democrazia. Perche', se crolla al sud, la Dc crolla definitivamente e si chiude una esperienza storica''. Del Mese, illustrando l'iniziativa del convegno, ha negato che sia all'orizzonte una nuova corrente: ''siamo pero' pronti -ha detto- a moltiplicare questo tipo di iniziativa in tutte le regioni meridionali perche' sia da stimolo a confronti aperti, dentro e fuori la Dc, sui principali temi del sud''.

(pol/as/adnkronos)