BILANCIA COMMERCIALE: VITALONE - FORTE CRESCITA EXPORT
BILANCIA COMMERCIALE: VITALONE - FORTE CRESCITA EXPORT

ROMA, 28 NOV. (ADNKRONOS) - PER IL MINISTRO DEL COMMERCIO ESTERO CLAUDIO VITALONE ''LA CRESCITA DELLE ESPORTAZIONI DEL 7,5 PER CENTO NELLO SCORSO MESE VA SEGNALATA COME UN DATO ESTREMAMENTE POSITIVO. A SETTEMBRE AVEVAMO REGISTRATO, RISPETTO AL CORRISPONDENTE PERIODO DELLO SCORSO ANNO, UNA SENSIBILE RIDUZIONE DEL DEFICIT. AD OTTOBRE REGISTRIAMO ADDIRITTURA UN SALDO ATTIVO, CHE CONFORTA LA PREVISIONE DI UNA DRASTICA RIDUZIONE DEL DISAVANZO COMMERCIALE RISPETTO AL 1991. ERANO ANNI CHE AD OTTOBRE LA NOSTRA BILANCIA COMMERCIALE NON SI CHIUDEVA IN ATTIVO.

''E' IMPORTANTE, IN PARTICOLARE, CHE -OSSERVA VITALONE- LA FAVOREVOLE TENDENZA INTERESSI FINALMENTE ANCHE I PAESI DELLA COMUNITA', COME LA GERMANIA E LA FRANCIA, CHE RAPPRESENTANO I NOSTRI PRIMI DUE MERCATI DI SBOCCO, VERSO I QUALI IL TASSO DI CRESCITA E' STATO RISPETTIVAMENTE DEL 12,5 E DEL 10 PER CENTO.

''QUANTO AI GENERI MERCEOLOGICI, IL TESSILE-ABBIGLIAMENTO, NONOSTANTE LE DIFFICOLTA' DEL SETTORE, HA AVUTO UNA PERFORMANCE MOLTO POSITIVA; RISULTATI PIU' CHE CONFORTANTI SI REGISTRANO ANCHE NELL'INDUSTRIA ALIMENTARE, CHE HA CONFERMATO -CONCLUDE IL MINISTRO- UN AUMENTO DELLE ESPORTAZIONI PARI AL 18 PER CENTO, CONFERMANDO L'IDENTICO RISULTATO DI SETTEMBRE''.

(RED/PE/ADNKRONOS)