RAI: ''PARTITA DOPPIA''
RAI: ''PARTITA DOPPIA''

roma 10 dic. - (adnkronos) - mimmo modugno che torna in tv per festeggiare i giovani cantanti del concorso ''i nostri cantautori'' che lo omaggeranno interpretando con lui ''volare''; zucchero con i successi del suo ''miserere''; roberto d'agostino contro la facile popolarita' televisiva delle ''dive adolescenti'' nel ''si' o no''; suocere, nuove e la loro reciproca amicizia nel popolarissimo test ''essere non essere'': questi i momenti forti della ''partita doppia'' di pippo baudo che andra' in onda domani sera alle 20.40 su raiuno.

sara' una puntat ricchissima di spunti e sorprese, in cui il pubblico dello studio e quello di casa, sempre piu' numeroso, saranno coinvolti dal primo all'ultimo minuto della trasmissione, in questa ''edizione straordinaria'' che va in onda di venerdi', ma la ''sfida'' bisettimanale di pippo, gia' dalla prossima settimana, tornera' ai tradizionali appuntamenti del martedi' e del giovedi'.

passerella finale per lo spazio dedicato ai ''nostri cantautori'', le giurie hanno assegnato il primo premio a leda battisti, giovanissima cantante di rieti che ha superato auro zelli (chieti), emanuela pochesci (roma) e elena vivaldi (savona). le intramontabili musiche di domenico modugno saranno domani sera l'occasione, per tutti e quattro, di farsi nuovamente applaudire e sara' lo stesso modugno, al ritorno in tv, a ''promuovere'' questi talenti delf uturo consegnando il premio a leda battisti e invitando i givoani cantanti a unirsi a lui per un'emozionante esecuzione dell'indimenticabile ''volare''. (segue)

(com/zn/adnkronos)