BORSA: MIB A +0,3 P.C., MARCO E DOLLARO CRESCONO ANCORA
BORSA: MIB A +0,3 P.C., MARCO E DOLLARO CRESCONO ANCORA

Milano, 5 gen. (adnkronos) - Piazza affari ha chiuso le contrattazioni a quota 1.003 (nuova base la chiusura del 4 gennaio pari a 1.000), registrando una crescita dello 0,3 per cento. l'ultimo continuo era a quota 1.007, pari a un +0,7 per cento. protagonisti della giornata finanziaria, piu' dei titoli, sono comunque stati marco e dollaro: le due valute sono state fissate, rispettivamente, intorno alle 939,2 lire e alle 1.537,15 lire, in crescita rispetto a ieri quando il marco era a 924,12 lire e il dollaro a 1.512,33 lire ma lievemente piu' basso dei cambi a meta' mattinata che avevano visto un marco fra le 942 e le 945 lire e il dollaro fra le 1.543 e le 1.545 lire.

Sul fronte della borsa vanno segnalati i risultati delle tre banche ''pubbliche'', in netto regresso rispetto alle chiusure di ieri: la banca di roma ha chiuso oggi a quota 2.001 con un -0,69 per cento contro il +7,47 per cento di ieri; il credit ha chiuso a 3.100 con un - 2,72 per cento contro il +3,45 per cento di ieri; calo anche per la comit che ha chiuso a 4.778 con un -0,72 per cento contro il +2,91 per cento di ieri.

Andamento incerto dei titoli guida schierati in gran parte sul filo della variazione zero, poco al di la' o al di qua del suo confine: le fiat ordinarie che ieri avevano trascinato il listino hanno chiuso oggi a +0,12 p.c. (a quota 4.130); le generali a +0,56 p.c. (a quota 29.405); rinascente a +0,63 p.c. (7.905); montedison a -1,07 p.c. (1.194); ferruzzi finanziaria a -0,95 p.c. (1.248); olivetti a -0,48 p.c. (1.831); cir a +0,1 P.C. (1.028); Pirelli a -1,85 P.C. (1.116); sip a -0,4 p.c. (1.477). fra i migliori risultati della giornata, infine, il titolo enichem che dopo il -0,5 p.c. di ieri registra oggi un +6,56 p.c. (1.060).

(car/lr/adnkronos)