AGENZIE VIAGGIO: CHIESTO ESONERO SCONTRINO FISCALE
AGENZIE VIAGGIO: CHIESTO ESONERO SCONTRINO FISCALE

roma 14 gen. - (adnkronos) - esonero dal rilascio della ricevuta o scontrino fiscale per l'intera attivita' svolta dalle agenzie di viaggio e rapida emanazione di un testo di legge quadro che mantenga i principi ispiratori e le principali norme esecutive gia' contenute nel testo approvato dal senato prima della fine della scorsa legislatura: sono due delle richieste formlamente presentate rispettivamente al ministero delle finanze ed al parlamento in occasione di un incontro tra una delegazione delal fiavet ed il segretario generale del ministero delle finanze, giorgio benvenuto. e, poco dopo, nel corso di una audizione presso la x commissione della camera dei deputati.

nelle due sei si e' anche diffusamente parlato della normativa di legge sulla esenzione iva per i viaggi extra cee e del testo di ddl di recepimento in italia della direttiva cee 314/90 sui viaggi organizzati. su tutti gli argomenti la federazione ha presentato dettagliati promemoria e una propria proposta di legge in materia di recepimento della direttiva cee.

(red/zn/adnkronos)