I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Basket. Tutte le squadre italiane impegnate in coppa Korac hanno conquistato l'ingresso nei quarti di finale. La Virtus Roma ha battuto gli spagnoli del Taugres Vitoria per 88 a 76, la Phonola Caserta ha sconfitto i belgi del Sunair Ostenda per 98 a 89, la Philips Milano ha avuto facilmente la meglio sui francesi del Gravelines, battuti per 104 a 79; vittoria anche per la Clear Cantu' contro i belgi del Charleroi per 80 a 70.

Canottaggio. Il Maggiore DEI FRATELLI ABBAGNALE, GIUSEPPE, STAREBBE PER ABBANDONARE IL CANOTTAGGIO PER L'IMPOSSIBILITA' DI CONCILIARE IL SUO IMPEGNO SPORTIVO CON IL LAVORO PRESSO UN ISTITUTO BANCARIO E con LA VITA DI FAMIGLIA. AD AFFERMARLO E' LA MOGLIE DEL CANOTTIERE, LINDA, IN UN'INTERVISTA AL SETTIMANALE ''OGGI'', ''DOPO ANNI E ANNI DI SACRIFICIO MIO MARITO GIUSEPPE NON CE LA FA PIU': ABBANDONA IL CANOTTAGGIO'', AFFERMA LA SIGNORA ABBAGNALE ARGOMENTANDO POI che ''NEGLI ALTRI PAESI LO STATO MANTIENE GLI ATLETI, CONSENTENDO LORO DI ALLENARSI CON SERENITA', MENTRE GIUSEPPE E' COSTRETTO A FARE I SALTI MORTALI'' PER CONCILIARE LAVORO e attivita' agonistica.

Calcio. Il giudice sportivo ha omologato, come previsto, il risultato di Torino Napoli di domenica scorsa. Il referto arbitrale non ha infatti menzionato il fatto che i granata abbiano battuto il calcio d'inizio sia nel primo che nel secondo tempo.

Pugilato. Convincente prova sul ring di Sanremo di Giovanni Parisi. Il campione del mondo dei pesi leggeri, versione Wbo, ha battuto per ko alla quarta ripresa lo statunitense Smith.

(RED/GS/ADNKRONOS)