IGIENE: LA CANDEGGINA DISINFETTA TUTTO
IGIENE: LA CANDEGGINA DISINFETTA TUTTO

Roma, 14 gen - (adnkronos) - Contro l'influenza, la salmonellosi, il colera ed anche l'aids, la prevenzione passa anche per la candeggina. Questo liquido conosciuto da 150 anni non serve solo per sbiancare tovaglie e lenzuola, ma anche per distruggere virus e germi ed in questo sembra che l'eau de Javel, come venne chiamata alla sua scoperta, sia il rimedio piu' affidabile, rapido ed economico. Ma non tutti lo sanno ed e' per questo motivo che il centro sperimentale per l'educazione sanitaria dell'universita' di perugia ha lanciato la campagna informativa sul tema ''prevenzione delle malattie infettive - la lotta alle infezioni comincia dalla tutela di un ambiente domestico sano'', con il patrocinio del ministero della sanita'.

La campagna educativa riguarda l'efficacia e l'uso dell'ipoclorito di sodio, la comune candeggina, come disinfettante ambientale adatto a prevenire l'insorgere ed il propagarsi delle infezioni. Il messaggio si rivolge alle donne viste soprattutto nel loro ruolo di madri, ponendo una particolare enfasi sull'importanza che una corretta igiene domestica ha per la tutela della salute dei bambini. I bambini, infatti, toccano e portano alla bocca tutto quello che incontrano.

Gli esperti giudicano quindi ottima l'abitudine di utilizzare la candeggina per lavare tutte le superfici domestiche, in particolare i pianali della cucina, su cui poggiano verdure, carni, uova e cosi' anche per disinfettare, diluendola in acqua, fasciatoi, bagnetti. Anche l'amicizia tra i vari animali della casa sara' piu' rassicurante se le loro cucce saranno disinfettate con candeggina. Tutte queste informazioni saranno diffuse alla popolazione attraverso i medici.

(ria/ZN/ADNKRONOS)