PRI: SEMPRE PIU' LEGA
PRI: SEMPRE PIU' LEGA

Roma, 14 gen. (Adnkronos) - In un corsivo la voce repubblica conferma il feeling con la lega. ''non ci si puo' nascondere -afferma la voce- dietro la formula del governo dei tecnici -scrive oggi Napoleone colaianni sul giorno. Quello che conta innanzitutto e' un programma di interventi definiti sulla finanza pubblica. Aggiungiamo noi rispetto a questa osservazione di colajanni sulla quale siamo perfettamente d'accordo, che serve anche un programma di interventi economici a sostegno dell'economia produttiva. Bisogna autare le imprese a orientarsi a prodotti e processi nuovi che il nostro paese da troppi anni non offre ai mercati.

''Noi ci stiamo muovendo proprio per vedere se si puo' ottenere a un programma di questo genere il consenso di chi si orienta verso il pds e soprattutto verso la lega, fasce che hanno gia' manifestato tangibili segni di protesta fiscale. Senza questo consenso si puo' al massimo aspettare che in qualche modo si estenda al nostro paese l'effetto anticiclico collegato a Clinton, senza por mano a cio' che sarebbe davvero necessario per uscire dalla debolezza del sistema Italia. Forse la disponibilita' che cerchiamo - conclude la voce- non c'e' in tutti quelli che incontriamo. Ma mai come oggi per sapere com'e' il budino bisogna provarlo''.

(pol/zn/adnkronos)