SANITA': NAS - C'E' ANCHE L'OLIO ALLA CLOROFILLA
SANITA': NAS - C'E' ANCHE L'OLIO ALLA CLOROFILLA

Roma 14 gen. - (adnkronos) - Arriva l'olio alla clorofilla ed e' l'ultima novita' nel campo delle sofisticazioni alimentari. All'apparenza sembra un buonissimo olio extravergine di oliva, magari prodotto da un'azienda delle puglie, da sempre terra di uliveti, invece i nas, nuclei antisofisticazione dei carabinieri, controllano e scoprono che si tratta di una ''miscela oleosa'', di incerta composizione, colorata con la clorofilla. E la ditta pugliese? Non esiste, l'olio e' stato prodotto a genova.

Ad annunciarlo e' stato il ministro de lorenzo, nel corso di un' incontro che ha costituito il bilancio di un anno di attivita' dei nas, nel campo delle sofisticazioni e contraffazioni alimentari. In tutto il '92 sono state effettuate 62mila 91 ispezioni che hanno permesso di rilevare oltre 40mila infrazioni. ''Attenzione, pero' - ha rilevato il ministro - mentre le ispezioni sono aumentate rispetto al '91 del 22%, le infrazioni sono invece diminuite, sempre rispetto allo stesso '91, del 18%. Cio' che significa - ha detto - un aumento complessivo della qualita'.

''A questo ha contribuito - ha aggiunto de lorenzo - anche il recente decreto sulla sanita', che ha attribuito ai nas il ruolo di interlocutori e di fonte di informazioni per le strutture sanitarie, realizzando, inoltre, un inedita e proficua collaborazione tra il nucleo e le direzioni generali sanitarie''. (segue)

(red/ZN/ADNKRONOS)