ITALTEL: LA UILM TEME CESSIONE PACCHETTO MAGGIORANZA
ITALTEL: LA UILM TEME CESSIONE PACCHETTO MAGGIORANZA

Roma, 14 gen. - (adnkronos) - il sindacato teme la vendita del pacchetto di maggioranza dell'italtel. e' quanto affermato dal segretario nazionale uilm roberto di maulo al termine della prima tornata di incontri con i vertici dell'azienda di telecomunicazioni, nel corso della quale e' stato comunicato il numero degli esuberi pari a 1.672 unita'. in merito alla vendita dell'italtel, di maulo ha ribadito la propria contrarieta' ''anche perche' -ha aggiunto- si modificherebbero i termini della questione oggi in discussione. il negoziato dunque proseguira' -ha detto di maulo- ma il rischio di chiamare in causa il governo, e non solo il ministero del lavoro, e' sempre concreto''.

nel corso della riunione e' stata prospettata un'esperienza di job creation e di outplacement cogestita da azienda e sindacato. ''si tratta di una proposta interessante dal punto di vista politico - ha detto di maulo - ma non invece per l'incertezza sul numero di lavoratori che che potrebbero essere effettivamente coinvolti con queste iniziative''. per di maulo ''le distanze sono molto grandi'' e il negoziato rischia lo stallo, ''anche perche' non e' ancora chiaro il quadro di riferimento per una eventuale partnership'' da cui deriva il timore per una vendita del pacchetto di maggioranza della italtel.

(red/zn/adnkronos)