COSSIGA: GARAVINI - NEL PRC PORTE CHIUSE
COSSIGA: GARAVINI - NEL PRC PORTE CHIUSE

Roma, 14 Gen. (Adnkronos) - ''E' una dichiarazione paradossale, non va certo presa sul serio''. Sergio Gravini non da' molto spazio alle simpatie che l'ex presidente della repubblica Francesco Cossiga ha esternato ieri nei riguardi di Rifondazione Comunista. A margine di una conferenza stampa indetta stamane per illustrare le iniziative del Prc contro il governo Amato, Garavini replica brevemente alle dichiarazioni rilasciate ieri da Cossiga, che aveva detto: ''Potrei chiedere al Pds di iscrivermi compe indipendente nelle sue liste, anche se, sempre piu', le mie simpatie vanno a rifondazione comunista''.

Affermazioni che Garavini bolla con uno ''sciocchezze. Noi non siamo una porta per cui passa chiunque e tantomeno potrebbe passare qualcuno per cui abbiamo avanzato una richiesta di impeachment. Per qualcuno le porte sono irrevocabilmente chiuse. Queste dichiarazioni non hanno valore politico -ha concluso il segretario di Rifondazione- sono piuttosto il frutto di una amicizia personale di lunga data che unisce, come sapete, il capo dello stato ed il sen. Cossutta''.

(Red/ZN/Adnkronos)